Western Digital Black2 Dual Drive (WD1001X06XDTL): il futuro delle unità ibride

Western Digital presenta i nuovissimi Black² Dual Drive, hard disk ibridi nel formato 2,5″, destinati alla fascia alta del mercato e decisamente innovativi rispetto a quanto attualmente offerto dalla concorrenza nel medesimo ambito. Fino ad oggi  abbiamo assistito alla presenza di periferiche SSD+HDD solitamente equipaggiate con minimi quantitativi di NAND Flash e riconosciute dai PC come una periferica a sé stante.

Lo smistamento e stoccaggio dati era affidato ad algoritmi proprietari, questo senza alcun controllo su quali dati finissero poi nel comparto SSD per essere letti o scritti più velocemente, a beneficio delle  prestazioni generali. Oltre a questo, il costo degli hard disk ibridi non è certo limitato, motivo per cui questa tipologia di dispositivo non è mai decollata nel mercato storage, nemmeno a livello di OEM.

WD Black2 Dual DriveWD ha volutamente puntato sul proporre un dispositivo di livello superiore dotato sia di un vero e proprio SSD sia di un classico Hard Disk rotazionale: il tutto per fornire elevate performance ed un’ampia capacità di archiviazione. Una scelta che pone in rilievo la comodità, di non poco conto, soprattutto in ambito mobile su notebook e in genere sui dispositivi compatti (vedi Ultrabook, AIO, etc) che dispongono di un solo vano per unità da 2,5 pollici.

Il disco è basato su un’interfaccia Sata3 (6Gb/s): il comparto SSD, con una capacità di 120GB, è affidato ad un controller JMicron JMF667H, i tempi di trasferimento non sono al top dell’attuale produzione (350MB/s in lettura e 140MB/s in scrittura), ma sono comunque notevolmente superiori a quelli garantiti dagli hard disk tradizionali, pertanto le prestazioni sono realmente elevate specie se sono considerati gli importantissimi tempi di accesso e non ci si “fossilizza” unicamente sui massimi valori di transfer rate. Il comparto HDD è costituito da un singolo piatto con capienza di 1TB e prestazioni 140MB/s.

Shift_Technology

WD Black2 Dual Drive

Un firmware proprietario potenziato e algoritmi migliorati per prestazioni e gestione dei dati più veloci. Ciò consente di migrare i file di dati più grandi sull’hard disk e fornisce all’SSD meno resistenza del sistema, aumentando la resistenza generale e la durata dell’SSD, un minor caching riduce i tempi di attesa. Con WD Black², la decisione è lasciata all’utente: il pieno controllo e gestione della posizione dei dati personali. Più sicuro rispetto all’uso del solo dispositivo di storage principale, ora è possibile salvare i dati sull’hard disk da 1 TB, o dividere i dati tra i due. Duplicare i dati dell’SSD sull’hard disk e rimuovere la necessità di grandi cloud storage o piani di terzi costosi.

Specifiche tecniche (WD1001X06XDTL):

  • Fattore di forma: 2,5″
  • Interfaccia: Sata3 (6Gb/s)
  • Capacità: 120GB (SSD) + 1Tb (HDD)
  • Tipo memorie NAND: MLC (tecnologia produttiva a 20nm)
  • Transfer rate SSD: 350MB/s lettura – 140MB/s scrittura
  • Transfer rate HDD: 140MB/s
  • Consumi: 1,8W (lettura/scrittura) – 0,9W (inattivo/standby/sospensione)
  • Dimensioni: 9,5mm x 69,85mm x 100,3mm (altezza x larghezza x profondità)
  • Peso: 0,125 kg

Quality Control Approved

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: