Condividire dispositivi USB nella rete LAN

La possibilità di inserire e gestire dei dispositvi dotati di una connessione USB all’interno di una rete LAN è attualmente supportato dai router di ultima generazione: questi sono dotati di un ingresso USB in grado di riconoscere ed ospitare, a seconda dei singoli modelli, pendrive, HD esterni e stampanti. In pratica la presenza di questo ingresso amplia notevolmente le funzionalità offerte dal router aggiungendo ad esempio quelle che sono le caratteristiche di un print server.

Per implementare questa funzionalità nelle reti LAN che non abbiano native tale ingresso, esistono dei dispositivi dedicati preposti per interfacciare apparati USB nell’infrastruttura di rete. Due esempi degni di nota, tra quelli presenti sul mercato, sono rispettavimante prodotti da USRobotics e Synology.

USRobotics – uShare Mini NAS Adapter (Model USR808710)

L’USRobotics uShare Mini NAS Adapter trasforma il disco rigido USB in un archivio condiviso sulla rete locale quasi istantaneamente.

Collegando un disco rigido esterno o una pendrive USB all’adattatore in pochi semplici passaggi sarà possibile utilizzare le funzioni NAS: ad esempio il server file Samba, il client Bit Torrent, il server multimediale (XBox360, PS3 o Apple iTunes) e persino collegare una stampante USB e condividerla in rete. Utilizzare WebDAV per accedere in modo semplice ai file da qualsiasi posizione dotata di una connessione Internet e senza utilizzare unità aggiuntive. Condivisione semplificata dei file tra diverse piattaforme (Windows, Mac e Linux).

Analizzando esteticamente il prodotto spiccano immediatamente i ridottissimi ingombri dello stesso: questo certamente a vantaggio di una sua facile gestione e collocazione. Esternamente sono presenti 3 indicatori a LED, nella parte superiore, che segnalano: alimentazione, sistema operativo del dispositivo, collegamento Ethernet. Su un fianco sono ospitate 2 porte USB dedicate una al print server, l’altra allo storage. Sul lato opposto, invece, è presente una porta LAN RJ45, l’ingresso per l’alimentazione esterna ed un pulsante Reset per reimpostare i parametri di fabbrica.

Le specifiche tecniche del dispositivo USRobotics evidenziano un insieme di funzionalità offerte veramente interessanti:

  • Supporto per LAN 10/100/1000: IEEE 802.3 (Ethernet), IEEE 802.3u (Fast Ethernet), IEEE 802.3ab (Gigabit Ethernet su rame)
  • DHCP e gestione IP fisso
  • Protocolli di rete: Samba, WebDAV
  • Server di stampa integrato trasforma una stampante USB supportata in una stampante di rete condivisibile da tutti gli utenti (funziona con stampanti in grado di supportare un linguaggio di descrizione di pagina: PostScript, PCL ecc.)
  • Supporto Client di download: BitTorrent
  • Supporto ai dispositivi di archiviazione di massa USB fino a 2 TB (file system ext4, ext3, fat32, ntfs)
  • Compatibile con S.O. Windows XP e successivi, Mac 10.5.4 e versioni successive, Linux ed Unix (Samba)

La confezione di vendita del USRobotics uShare Mini NAS Adapter comprende: cavo Ethernet; un alimentatore da 5 V, 1,2 A; guida di installazione e CD-ROM con manuale utente e software (SyncQuick™ NAS Manager e SyncQuick™ Backup).

Synology – USB Station 2

Synology USB Station 2 è progettata per fornire una soluzione idonea alla condivisione di archivi USB, centri multimediale e server di stampa per uso domestico e SOHO. Il sistema operativo, Synology DiskStation Manager, fornisce ricche funzioni per l’intrattenimento multimediale, condivisione di file in Internet e funzioni per il  risparmio energetico. Il dispositivo è immediatamente pronto per l’utilizzo connettendo una qualsiasi periferica di archiviazione USB.

Rispetto al precedente dispositivo Synology ci offre un dispositivo internamente dotato di un proprio processore dedicato alla gestisce dell’apparato: un Marvell 6180 (800 MHz) in accoppiata a 128MB di memoria RAM di tipo DDR2 a 400 MHz.

Esternamente si distinguono 3 indicatori a LED sul pannello anteriore per alimentazione, LAN, HD USB. Nella parte posteriore abbiamo: 1 porta LAN (RJ45); 2 porte USB 2.0; 1 pulsante Reset per ripristinare le impostazioni di sistema ai valori di fabbrica; 1 porta per l’alimentazione del dispositivo. Infine lateralmente è presente un utilissimo e comodissimo pulsante dedicato all’espulsione/disconnessione dei dispositivi USB connessi alla Synology Station.

Analizzando dettagliatamente le specifiche del prodotto proposto da Synology:

  • Supporto per LAN 10/100/1000: IEEE 802.3 (Ethernet), IEEE 802.3u (Fast Ethernet), IEEE 802.3ab (Gigabit Ethernet su rame)
  • DHCP e gestione IP fisso
  • Protocolli di rete: CIFS, AFP, FTP, WebDAV, CalDAV, Telnet, SSH, Samba
  • Server di stampa (massimo 2 dispositivi): LPR, CIFS, IPP, Apple AirPrint, Google Cloud Print, Server di stampa multifunzionale (solo per PC Windows)
  • Supporto Client di download: BitTorrent, HTTP, FTP, NZB, eMule
  • Supporto ai dispositivi di archiviazione di massa USB fino a 3 TB (file system ext4, ext3, fat32, ntfs)
  • Server media DLNA (certificato)/UPnP
  • Gestione NAS: supporto DDNS, IPv6, PPPoE, gestione personalizzata per porte HTTPS/HTTP,
  • Compatibile con S.O. Windows XP e successivi, Mac OS X 10.5 e successivi, Linux

La confenzione in vendita comprende: cavo Ethernet; un alimentatore CA esterno; guida di installazione e CD-ROM con manuale utente e software (Synology DiskStation Manager).

Quality Control Approved

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: