iTwin: accedi al tuo computer ovunque esso si trovi con semplicità e sicurezza

La necessità di accedere ai propri documenti, conservati sul pc dell’ufficio o di casa, da qualsiasi luogo una persona si possa trovare è un’esigenza sempre più frequente e di notevole interesse. In risposta a tale richiesta esistono numerose soluzioni sviluppate appositamente per assolvere a questo delicato compito: negli ultimi anni le offerte in ambito Cloud hanno certamente soddisfatto e ampliato questa crescente domanda fornendo, ovunque ci si trovi, l’accesso ai propri dati; tuttavia molti utenti nutrono un’elevata diffidenza nel conservare i propri dati sensibili su server esterni ad un loro diretto controllo.

Una soluzione innovativa e molto interessante rispetto alle succitate tecnologie è offerta da iTwin: una “sorta” chiavetta USB dedicata a tale esigenze. Si tratta di un dispositivo composto di due elementi tra loro identici uniti da un connettore, appositamente studiato, chiamato Breakthrough. Ogni metà di iTwin è anche dotata di un connettore USB, esattamente come una comune pendrive.

Quando le due metà sono connesse tramite Breakthrough ed inserite in una porta USB di un Pc viene installato un software di gestione ed al contempo è impostata una chiave di accesso unica e criptata condivisa solo dalle due parti di iTwin. “Spezzando” la connessione Breakthrough, ovvero dividendo le due metà della chiavetta, la seconda metà potrà essere collegata a qualunque altro sistema per iniziare a condividere i file tra le due diverse postazioni.

La trasmissione e ricezione dei dati di iTwin avviene tramite connessione internet e la sicurezza è garantita dall’algortimo di cifratura AES 256-bit. Quando le due metà di iTwin vengono connesse a due distinti computer le stesse operano similmente a dei token criptati: poichè la chiave di AES  256-bit è scambiata fisicamente dai token harware gemelli (le due parti fisiche del dispositivo iTwin) non serve nessun meccanismo di  cifratura pubblica, aumentando così notevolmente la sicurezza fornita. In caso di smarrimento di una delle due metà di iTwin la sicurezza è sempre garantita: è possibile disattivare da remoto la parte mancante ed i dati restano al sicuro visto che non viene salvato nulla sul dispositivo stesso.

Il dispositivo è caratterizzato da un design ricercato e molto accurato, l’impiego di materiali di qualità ne sono la conferma: il corpo principale è interamente realizzato in alluminio anodizzato per conferire un elevato grado di solidità e di resistenza, anche la connessione “Breakthrough” evidenzia una notevole ricerca a livello di design. Un Led integrato e presente su ogni metà lampeggia ed indica lo stato di funzionamento quando è in corso un trasferimento dati.

A livello di compatibilità iTwin funziona sia con i sistemi operativi Microsoft (Windows XP, Windows 2003 Server Edition, Windows Vista e Windows 7, Windows 8 – 32 o 64 bit) sia in ambiente Mac (OS X Snow Leopard, OS X Lion, OS X Mountain Lion): in questi casi potrebbe essere necessario scaricare un aggiornamento software gratuito per il dispositivo, qualora iTwin non riconosca in automatico il vostro Mac. Le funzionalità sono sempre garantite anche in presenza di Firewall e Proxy Server.

Analizzando più approfonditamente il dispositivo emergono le reali caratteristiche e funzioni disponibili:

  • accesso e modifica da remoto di tutti i tuoi file e/o cartelle con crittografia alibello hardawre AES 256-bit
  • possibilità di condivisione dei dati con più utenti tramite iTwin Multi Condividi (più dispositi su diverse postazioni)
  • rispetto ai servizi Cloud si dispone di uno spazio illimitato senza alcun costo aggiuntivo per abbonamenti e/o canoni (la capacità totale disponibile è vincolata solo dalla capienza degli Hd delle postazioni)
  • compatibilità con i sistemi operativi Microsoft Windows ed Apple Mac OS
  • iTwin SecureBox: la tua chiave per un Cloud Storage più sicuro e più attento alla privacy. SecureBox cifra localmente ed automaticamente i file/cartelle e li trasferisce nell’account Dropbox
  • nessun files è fisicamente salvato sul dispositivo

L’utilizzo di iTwin è veramente intuitivo ed offre un livello di sicurezza decisamente elevato, in ambito prosumer e professional si rivela un’alternativa molto efficiente ai sistemi Cloud ed alle altre soluzioni oggi disponibili: la disattivazione da remoto, ad ulteriore protezione dei dati, conferisce a questo prodotto un livello di sicurezza degno di nota e da tenere in forte considerazione.

Quality Control Approved

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: